Gruaro

Lavoro: Ires FVG, nel 2017 oltre 8.000 nuove partite Iva

Nel 2017 in Friuli Venezia Giulia sono state aperte oltre 8.000 nuove partite Iva, 250 in più rispetto all'anno precedente, con un incremento (+3,2%) superiore a quello registrato nel Nordest (+1,6%) e nazionale (+1,9%). Lo evidenzia il ricercatore dell'Ires Fvg Alessandro Russo, in una rielaborazione regionale di dati diffusi dal ministero dell'Economia e delle Finanze. La crescita più consistente si rileva nell'Isontino (+12,7%), quelle più contenute nelle province di Udine (+1,4%) e Trieste (+1,9%), mentre Pordenone è in linea con la media regionale (+3,6%). La provincia di Gorizia è inoltre quella che presenta in Italia la variazione più positiva in termini percentuali assieme ad Ascoli Piceno e a Trapani, le uniche tre con aumenti superiori al 12%. Nel 2016 si era registrato il numero di nuove partite Iva più basso dall'inizio della crisi economica (circa 7.800), una tendenza negativa iniziata nel 2011 e interrotta solo nel 2014, anno dell'adesione al regime fiscale "di vantaggio". Il 2017 si pone dunque in controtendenza rispetto al biennio precedente, anche se le nuove partite Iva sono ancora lontane rispetto ad alcuni anni fa, quando superavano le 9.000. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie